Calazio e Orzaiolo

calazioIl CALAZIO è una flogosi granulomatosa di una ghiandola di Meibomio, il cui dotto escretore risulta ostruito.Si presenta come un piccolo nodulo compreso in pieno tarso e protrude sotto la pelle e sotto la congiuntiva, può essere vicino al margine ciliare o proliferare più verso la cute o più verso la congiuntiva (calazio interno / esterno); nel caso di calazio interno si può notare un papilloma infiammatorio.

 

orzaiolo palpebrale

L’ORZAIOLO è una patologia di tipo infettivo, solitamente causata da una tipologia di batteri denominata stafilococchi, che colpisce una o più ghiandole sebacee delle palpebre, situate alla base delle ciglia (di Zeis o di Moll, raramente quelle di Meibonio). Il calazio non da dolore mentre il paziente con orzaiolo lamenta un doloroso gonfiore persistente.

 In entrambi i casi possono essere presenti  sensazione di corpo estraneo, fotofobia e spesso si sviluppa una lacrimazione accentuata.

ATTENZIONEÈ decisamente errato il tentativo di schiacciare la tumefazione. Il trattamento si basa principalmente su una corretta, accurata e giornaliera igiene palpebrale con impacchi caldi sulla lesione associata, qualche volta, a colliri antibiotici o cortisonici. A volte può essere necessaria l’incisione o l’asportazione chirurgica.

Annunci