Congiuntivite

La congiuntivite è un’infiammazione della congiuntiva che, talvolta, interessa anche la cornea.  
È una malattia molto comune, perché la congiuntiva è particolarmente esposta agli agenti esterni.

I tipi di congiuntivite si differenziano tra loro a seconda delle cause che le generano.
Riconosciamo, quindi:

occhio rosso per congiuntivite1- Congiuntivite infettiva (virale, batterica o da funghi);

2- Congiuntivite allergica;

3- Congiuntivite irrittativa (fumo, corpi estranei, esposizione eccessiva alla luce, vento,…).

Il paziente lamenta lacrimazione eccessiva, bruciore, fotofobia, sensazione di avere sabbia negli occhi, secrezione (abbondante e giallastra nella forma batterica; scarsa e biancastra nella virale) con gli occhi che tendono ad “appiccicarsi”, soprattutto al mattino. Prurito abbondante e gonfiore palpebrale nella forma allergica.

Le forme batterica e virale sono estremamente infettive!

LA terapia varia a seconda del tipo di congiuntivite. Generalmente si ricorre a colliri o pomate (lacrime artificiali, antibiotici, antistaminici e cortisonici) e, più raramente, a medicinali assunti per bocca (per via sistemica).

Annunci