Test per il Rilascio e rinnovo della patente

 

TEST_PATENTE

 

E’ BENE SOTTOLINEARE CHE L’ESECUZIONE DEI TEST NON SOSTITUISCE LA VISITA OCULISTICA COMPLETA

Presso lo studio di MILANO siamo in grado di eseguire tutti i test in una sola seduta.

Presso lo studio di CERNUSCO SUL NAVIGLIO NON è possibile eseguire il campo visivo computerizzato.


 

“La sicurezza sulla strada e’ strettamente legata ad una funzione visiva efficiente. I report ISTAT/ACI ci dicono che quasi il 60% degli incidenti sono attribuibili ad una visione inadeguata”.

Da gennaio 2011 è entrata in vigore la nuova normativa sulle patenti di guida (DM 30.11.2010, GU n. 301 del 27.12.2010) che recepisce la direttiva europea (2009/112/CE) sui requisiti fisici ed i relativi accertamenti medici per ottenere il rilascio o il rinnovo della patente di guida.

(Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti del 30 novembre 2010Decreto Legislativo n°59 del 18 aprile 2011 )

ACHISIRIVOLGE

  • MONOCOLO
  • PATOLOGIA OCULARI EVOLUTIVE: miopia elevata degenerativa, retinopatia, maculopatia, glaucoma, cheratocono, …
  • DIABETICI
  • EPILETTICI

Per i soggetti che non hanno malattie oculari ma portano solo occhiali o lenti a contatto, in prossimità della visita per la concessione o il rinnovo della patente, si consiglia di chiedere al proprio oculista di rilasciare una certificazione che attesta l’assenza di patologie oculari che possono “compromettere la guida sicura”.

 

ESAMI

  • l’acuità visiva con la migliore correzione ottica in uso
  • la sensibilità al contrasto
  • la visione crepuscolare
  • la sensibilità all’abbagliamento
  • il tempo di recupero dopo abbagliamento
  • la presenza o meno di binocularità e diplopia
  • campo visivo computerizzato binoculare
Annunci